La prima cosa che impariamo quando da adolescenti iniziamo ad occuparci della cura della pelle del nostro viso è l'importanza di adottare delle abitudini giornaliere: la famosa sequenza latte-tonico-crema mattina e sera è la base di ogni programma, la prima cosa in assoluto che si impara appunto per avere una bella pelle.

Poi, a volte, scordiamo questi saggi insegnamenti ed adottiamo abitudini tutte nostre, a volte un pò approssimative, con il risultato che la nostra pelle può apparire poco luminosa, un pò troppo grassa o un pò troppo secca, magari il make up non dà il risultato sperato o "non tiene".

E quindi cerchiamo la crema miracolosa, il fondotinta straordinario, la BB cream rivoluzionaria, ma niente sembra risolvere la questione.

In tanti anni di lavoro di consulenza, la prima domanda che ho sempre fatto alle mie clienti è stata : come pulisci la tua pelle ? Le risposte sono sempre sorprendenti, su 10 donne in media solo 3 utilizzano la sequenza magica regolarmente, e spesso solo la mattina o solo la sera.


Quasi tutte lamentano mancanza di tempo, e soprattutto per la sequenza serale la stanchezza, legittima, perché dopo giornate piene di impegni e con ritmi serrati la sera l'unico desiderio è quello di godersi un bel film o un bel libro in totale relax, per noi parlare poi quando si torna a casa dopo una cena o una serata fuori.

Anche per me è così in effetti, mentre la mattina è sempre stato semplice ed automatico pulire a fondo la pelle con la mousse, passare il tonico e utilizzare sieri e crema, la sera spesso la stanchezza prendeva il sopravvento, poi mi è venuta un'idea piccola, forse banale e neanche tanto originale, che però ho volentieri condiviso con le mie clienti che hanno molto apprezzato: il cestino della buonanotte.

Semplicemente ho scelto appunto un cestino nel quale tengo tutti i prodotti e gli accessori che mi servono per pulire, tonificare e nutrire con sieri e creme, dischetti di cotone, spugnette, specchio, salviette, e quando ho finito tutte le attività serali semplicemente lo porto con me sul divano, o a letto e mi dedico 5 minuti di relax e di cura .... semplice, ma efficace !